Comunicato stampa

La locomotiva AlpTransit ha un nuovo messaggio

24. ottobre 2017

Il 24 ottobre 2017 al cantiere di AlpTransit San Gottardo SA a Camorino è stata inaugurata da parte del Consigliere di Stato Zali la locomotiva ATG che presenta un’immagine della Galleria di base del Ceneri. Fino all’inaugurazione del tunnel nel 2020 la locomotiva Re460 075-5 circolerà sui binari svizzeri diffondendo il messaggio del futuro completamento della linea ferroviaria di pianura.

Con l’entrata in esercizio della Galleria di base del San Gottardo nel 2016 l’attenzione si è focalizzata interamente sulla realizzazione della Galleria di base del Ceneri. Essa sarà inaugurata nel 2020 e completerà la linea di pianura attraverso le Alpi. Per questo motivo è stato deciso di dedicare l’immagine che appare sulla locomotiva AlpTransit alla galleria del Ceneri.

La locomotiva è stata inaugurata davanti al portale nord della Galleria di base del Ceneri a Vigana. Il Consigliere di Stato Claudio Zali e il Presidente della Direzione di ATG Dieter Schwank hanno dato l’avvio al suo lungo viaggio attraverso la Svizzera. Durante il suo discorso Dieter Schwank ha sottolineato che il completamento della Nuova ferrovia transalpina significa l’inizio di una nuova era per il Canton Ticino. “I collegamenti tra Bellinzona e Lugano, tra Lugano e Locarno e viceversa saranno più diretti e più veloci. Il territorio ticinese si unisce considerevolmente per quanto concerne il trasporto pubblico, la società e la cultura.”

AlpTransit San Gottardo SA è il committente per la realizzazione delle nuove trasversali ferroviarie alpine sull'asse del San Gottardo con le gallerie di base del San Gottardo e del Ceneri. Fondata nel 1998, la società è detenuta al 100% dalle FFS ed ha sede a Lucerna, con succursali ad Altdorf e Bellinzona. ATG occupa circa 140 persone.