Affluenza record di visitatori alla giornata delle porte aperte al cantiere AlpTransit di Sigirino

Affluenza record di visitatori durante la giornata delle porte aperte organizzata da AlpTransit San Gottardo SA e svoltasi oggi, sabato 16 maggio 2009 al cantiere di Sigirino. 6'200 visitatori hanno colto l'occasione per toccare con mano i lavori iniziati nell'aprile 2006. 

Già dalle prime ore del mattino l'affluenza di pubblico è stata notevole: 6'200 visitatori provenienti da tutta la Svizzera e anche dalla vicina Lombardia hanno raggiunto il cantiere AlpTransit di Sigirino.
I visitatori hanno potuto ammirare di prima persona, lungo un percorso appositamente creato, i lavori già eseguiti sul cantiere di Sigirino. L'attrazione principale di quest'anno consisteva in una visita in sotterraneo all'imponente sistema di caverne operative, che sarà il vero e proprio punto nevralgico per la logistica di cantiere.

Le spiegazioni tecniche sono state fornite, ad ogni tappa del percorso, dai collaboratori di AlpTransit San Gottardo SA, della Direzione locale dei lavori e delle imprese.

Il pubblico ha così potuto toccare con mano i lavori di costruzione della Galleria di base del Ceneri e rendersi conto della grandiosità di quest'opera.

La Rete Uno della Radio della Svizzera Italiana RSI ha seguito in diretta con la sua radiomobile la giornata tastando il polso ai visitatori e organizzando programmi speciali inerenti le tematiche delle trasversali ferroviarie alpine.

La Galleria di base del Ceneri verrà messa in esercizio nel 2019 e costituisce un tassello fondamentale della linea di pianura della nuova linea ferroviaria attraverso le Alpi.