Analisi dei tubi per il sistema di smaltimento delle acque nella Galleria di base del San Gottardo

Nel comparto di Bodio della Galleria di base del San Gottardo in primavera di quest’anno sono stati riscontrati degli indizi che per il sistema di smaltimento delle acque siano stati utilizzati dei tubi di plastica non conformi. E’ nato il sospetto che i tubi siano stati prodotti con materiale riciclato. AlpTransit San Gottardo SA ha avviato delle analisi in tutti i com-parti della Galleria di base del San Gottardo. I primi risultati confermano che una parte del materiale usato per i tubi in questione non corrisponde alle specifiche del contratto.

AlpTransit San Gottardo SA ha eseguito il controllo a campioni in tutti i comparti della Galleria di base del San Gottardo. Per i comparti di Erstfeld, Amsteg, Faido e Bodio è stato riscontrato che dei singoli campioni presentano la presenza di materiale riciclato. In tutti i comparti sono stati posati circa 250 km di tubi di drenaggio. Di questi circa 150 km potrebbero essere non conformi. I sedici campioni presi lungo tutta la tratta non sono però rappresentativi. Per questo motivo ci saranno ulteriori campionature e le analisi dovranno essere approfondite.

Per questo motivo ora non si è ancora in grado di prognosticare se i tubi devono essere sostituiti oppure irrobustiti. Bisogna aspettare i risultati per quanto concerne le caratteristiche del materiale e la durabilità. Alcuni di questi controlli possono durare fino ad un anno. Di conseguenza anche i costi per un eventuale risanamento non sono ancora stimabili. AlpTransit San Gottardo SA intra-prenderà comunque tutti i provvedimenti giuridici e contrattuali applicabili alla presente fattispecie.

Durante tutto il periodo di costruzione della Galleria di base del San Gottardo AlpTransit San Got-tardo SA ha richiesto dalle imprese i certificati di qualità dei materiali utilizzati. I certificati dei forni-tori confermano che è stato fornito materiale della qualità richiesta. Questo viene anche conferma-to dalle direzioni locali dei lavori. Inoltre, AlpTransit San Gottardo SA aveva dato l’incarico per il controllo a campioni della qualità dei tubi e queste verifiche non avevano dato esito a contestazio-ni.