Continua con successo la collaborazione di AlpTransit San Gottardo con le associazioni ambientaliste svizzere

Continua con successo la collaborazione di AlpTransit San Gottardo SA con le associazioni ambientaliste svizzere, dotate della facoltà di ricorso. A questa conclusione sono giunti i partecipanti delle associazioni ambientali, rappresentate dal Dr. Martin Furter, al termine dell' incontro biennale con relativa visita dei cantieri a Sigirino e Camorino avvenuto il 31 ottobre 2008. Grazie all'implementazione dei dispositivi ambientali sui cantieri AlpTransit è stato raggiunto un eccellente livello di protezione dell'ambiente.

I periodici sopralluoghi e le visite ai cantieri sono ormai da più di 12 anni parte integrante della politica d'informazione aperta e trasparente di AlpTransit San Gottardo SA. Ciò permette alle associazioni ambientaliste nazionali (Pro Natura, Rheinaubund, Fondazione svizzera per la salvaguardia del patrimonio nazionale, Fondazione svizzera per la protezione e la cura del paesaggio, Associazione svizzera per la protezione degli uccelli ASPU BirdLife Svizzera, Associazione svizzera dei trasporti e WWF Svizzera) di far tempestivamente confluire nel progetto le loro principali richieste volte alla protezione dell'ambiente e del paesaggio. Quali istanze indipendenti, le associazioni verificano inoltre, nel quadro dell'esecuzione dei lavori, la conformità dell'applicazione delle misure di compensazione e di protezione, come istanza dotata della facoltà di opporsi.

Durante la visita ai cantieri di Camorino e Sigirino della Galleria di base del Ceneri AlpTransit San Gottardo SA ha mostrato il lavoro svolto finora per implementare gli oneri che l'autorità decisionale aveva imposto nelle approvazioni dei piani, in particolar modo per quanto riguarda i controlli e la gestione degli aspetti ambientali sui cantieri. Particolare attenzione è stata posta alle misure volte ad evitare la propagazione della polvere dalle piste del cantiere e nell'ambito della gestione del materiale, di protezione contro il rumore, al trattamento delle acque conforme alle norme vigenti e alla protezione del suolo.