Galleria di base del Ceneri: Caduta del diaframma nella canna est tra Sigirino e Vezia

A pochi giorni di distanza dai festeggiamenti nella canna sud ovest della Galleria di base del Ceneri, oggi lunedì 30 marzo 2015 alle ore 17.00, è stata fatta brillare anche l’ultima parete di roccia nella canna adiacente, quella sud est. Con questo ultimo brillamento sono di fatto terminati i lavori di scavo in direzione sud.

Dopo 5 anni dal primo brillamento del Consorzio Condotte Cossi, oggi si sono conclusi, nella Galleria di base del Ceneri, i lavori di scavo in direzione sud. Infatti a pochi giorni dai festeggiamenti nella canna ovest, anche nella canna est è stata fatta brillare l’ultima parete di roccia congiungendo così la tratta di galleria, scavata da Sigirino, a quella scavata a partire dal portale sud di Vezia.

Nelle prossime settimane l’attenzione si concentrerà sulle attività di rivestimento definitivo mediante l’esecuzione delle volte in calcestruzzo e delle platee definitive, su cui troveranno spazio i futuri binari della linea ad alta velocità.

In direzione nord proseguiranno, ancora per tutto il 2015, gli avanzamenti all’esplosivo. Si prevede infatti, se tutto procederà secondo programma lavori, di concludere con gli scavi e raggiungere il portale nord della Galleria di base del Ceneri nel corso dell’inverno 2015/2016.

Ricordiamo alla popolazione che anche quest’anno sarà possibile visitare il cantiere sotterraneo a Sigirino in occasione della Giornata delle porte aperte, prevista il prossimo 26 settembre 2015.