Galleria di base del Ceneri: Ultimati i lavori del viadotto Bellinzona – Lugano

Ultimati i lavori al viadotto Bellinzona – Lugano presso il portale Nord della Galleria di base del Ceneri, in territorio di Camorino. L’opera consentirà il transito dei treni della Nuova fer-rovia transalpina provenienti da nord e che si immetteranno nella Galleria di base del Ceneri.

Rispettando il programma lavori si è conclusa la realizzazione del primo dei due viadotti previsti presso il portale nord della Galleria di base del Ceneri a Camorino. Su questo manufatto, sfrecceranno in futuro i treni della Nuova ferrovia transalpina diretti verso sud.

Il più corto dei due viadotti è stato inaugurato nella serata di giovedì 11 dicembre 2014, alla presenza dei collaboratori di AlpTransit San Gottardo SA, delle maestranze impegnate nella realizzazione dell’opera, nonché degli ingegneri progettisti e della direzione locale di lavori.

Il manufatto è stato realizzato dal Consorzio di imprese ticinesi Matteo Muttoni SA (Bellinzona), Pizzarotti SA (Bellinzona) e CSC SA (Lugano).

Complice il periodo dell’avvento e la rilevanza architettonica e ingegneristica dell’opera, la stessa è stata illuminata scenograficamente e rimarrà visibile per tutto il periodo delle festività natalizie. Sottolineandone così la centralità e l’impatto sul paesaggio e dando un segnale di festa agli addetti ai lavori ed alla popolazione.

Il prossimo traguardo di AlpTransit San Gottardo SA, presso il cantiere del Nodo di Camorino, sarà l’ultimazione del secondo viadotto Lugano – Bellinzona prevista per la fine dell’anno 2015.

Per entrambi i viadotti, conclusi i lavori del genio civile sopradescritti, inizierà la fase di posa della tecnica ferroviaria con i binari e le linee di contatto, in vista della messa in esercizio della Galleria di base del Ceneri prevista a fine 2019.

Alcune immagini dell’evento sono disponibili sul sito alptransit.ch