Galleria di base del San Gottardo: successo delle corse di prova

Nell’arco di 78 giorni sono effettuate con successo più di 650 corse: è questo il positivo bilancio delle corse di prova alla Galleria di base del San Gottardo che si sono svolte dall’inizio di dicembre 2013 fino a metà giugno 2014 nelle canna ovest tra il portale sud di Bodio e la stazione multifunzionale di Faido. Lungo i 13 km testati, i treni hanno raggiunto i 220 km/h. Le corse di prova hanno fornito importanti informazioni in vista dell’esercizio di prova attraverso l’intera galleria e la regolare messa in esercizio della Galleria di base del San Gottardo nel 2016.

„Siamo molto contenti dello svolgimento e dei risultati delle diverse misurazioni ottenuti. Abbiamo avuto le prime conferme: l’intero sistema della galleria soddisfa le esigenze richieste. Non c’è stata nessuna divergenza o anomalie particolarmente rilevante”, così riassume Oliver Bratschi, Direttore Messa in esercizio AlpTransit San Gottardo SA, i circa 6 mesi di corse di prova. Le complesse interazioni dei diversi processi, sistemi e impianti come binari, linea di contatto, approvvigionamento di corrente, impianti di sicurezza, tecnica di guida in galleria, così come sicurezza e comunicazione interne si sono rivelati funzionati.

Test nell’intera galleria a partire dall’autunno 2015

Le corse di prova si sono svolte sotto la direzione di AlpTransit San Gottardo SA. Il personale di locomotiva e il materiale rotabile sono stati noleggiati a AlpTransit San Gottardo SA dalle FFS. Nei prossimi mesi, ATG valuterà assieme alle FFS gli esiti delle corse di prova. Le informazioni raccolte confluiranno nell’esercizio di prova che inizierà nell’autunno 2015. In quest’occasione entrambe le canne di 57 km della Galleria di base del San Gottardo potranno essere completamente attraversate. AlpTransit San Gottardo SA consegnerà la galleria più lunga del mondo alle FFS in occasione dell’inaugurazione ufficiale della Galleria di base del San Gottardo il 2 giugno 2016. La regolare messa in esercizio è prevista nel mese di dicembre 2016.