Sono terminati i primi grandi lavori in zona Rynächt

AlpTransit San Gottardo SA ha festeggiato giovedì 3 luglio 2008 la conclusione dei primi lavori nella zona Rynächt tra Schattdorf ed Erstfeld, insieme al Canton Uri e alle imprese coinvolte. La parte centrale di questi lavori è il sottopassaggio Rynächt.

Nella Reusstal urana i lavori per la Nuova Trasversale Ferroviaria Alpina procedono a pieno regime non solo in sotterraneo. Alla tratta di accesso in zona Rynächt. AlpTransit San Gottardo SA, insieme al Canton Uri e alle imprese coinvolge, ha concluso il sottopassaggio Rynächt, il primo grande manufatto a nord della Galleria di base del San Gottardo. L'imponente manufatto servirà in futuro alla nuova ferrovia del San Gottardo come raccordo per il portale nord della Galleria di base del San Gottardo.

I lavori per il nuovo sottopassaggio Rynächt sono iniziati nell'ottobre 2005. Il manufatto comprende tre passaggi separati: uno per la circolazione motorizzata, uno per le biciclette e i pedoni e l'ultimo passaggio per il nuovo letto del ruscello Walenbrunnen. Quest`ultimo è stato rinaturalizzato su un tratto di 1.8 chilometri fino allo sbocco del fiume Stille Reuss.

Renzo Simoni, Presidente della Direzione di AlpTransit San Gottardo SA e Markus Züst, Direttore costruzioni del Canton Uri, hanno espresso la loro soddisfazione per la buona collaborazione. Questa non solo è stata importante per la ormai terminata fase di progettazione, ha sottolineato Renzo Simoni, ma anche durante la fase di esecuzione, la stretta e intensa collaborazione tra Cantone e committente è necessaria, per arrivare a una veloce e buona soluzione per entrambe le parti.