Spettacolare traslazione del ponte sopra l’autostrada A2

Al cantiere AlpTransit del Nodo di Camorino verrà messa in atto un’operazione eccezionale: nelle prime ore di domenica 10 marzo 2013 AlpTransit San Gottardo SA sposterà il nuovo ponte ferroviario sopra l’autostrada A2 nei pressi dello svincolo autostradale. La circolazione autostradale non sarà interessata dall’intervento, mentre quella ferroviaria tra Giubiasco e Cadenazzo verrà sostituita da un servizio bus.

La traslazione di 14.56 metri del nuovo ponte ferroviario presso la tratta d’accesso della Galleria di base del Ceneri prevista tra le 01.00 e le 5.00 di domenica 10 marzo 2013, coinvolgerà di più di un centinaio di tecnici. Realizzato nel 2011 in una posizione provvisoria, il ponte è lungo 100 metri, largo circa 14 metri e pesa 4’000 tonnellate. In esercizio già dal mese di aprile 2012 per il traffico ferroviario tra Giubiasco e Cadenazzo, il manufatto verrà spostato orizzontalmente sino ad occupare in buona parte la posizione del ponte ferroviario preesistente e demolito nell’autunno 2012. Successivamente verrà costruito un secondo ponte che andrà a completare il cavalcavia sopra l’A2.

La conclusione dei lavori del genio civile del nuovo ponte a quattro binari è prevista entro la primavera 2014. Su due binari viaggerà da subito l’attuale linea Giubiasco-Cadenazzo mentre sugli altri due binari con la messa in esercizio della Galleria di Base del Ceneri (2019) scorrerà il traffico ferroviario della Nuova ferrovia transalpina.

I lavori preparatori per lo spettacolare spostamento inizieranno venerdì 8 marzo 2013. Entro sabato sera i binari tra il ponte Morobbia fino al cavalcavia A2 saranno smantellati. La traslazione del ponte vera e propria avverrà nelle ore notturne di domenica 10 marzo 2013 dalle 01.00 alle 05.00. Tra la tarda mattinata della domenica e martedì saranno progressivamente eseguiti gli interventi di completamento e la messa in esercizio dei nuovi binari.

Durante l’intero periodo, il traffico autostradale non sarà perturbato. Il transito dei treni tra Cadenazzo e Giubiasco verrà invece sospeso da sabato 9 marzo 2013 alle ore 12.10 a lunedì 11 marzo 2013 alle ore 05.00. I collegamenti tra Giubiasco e Cadenazzo saranno sostituiti con un servizio bus. Maggiori informazioni sono disponibili presso gli sportelli ferroviari, alla pagina internet www.ffs.ch/116, al RailService 0900 300 300 (CHF 1.19/Min dalla rete svizzera) così come nell’orario online al sito www.ffs.ch.

L’eccezionalità dell’intervento, lo stretto concatenamento di attività complesse e multidisciplinari, nonché i tempi contenuti a disposizione comportano l’attuazione di particolari misure di sicurezza e di gestione degli accessi al cantiere. Per questo motivo si invita la popolazione a rispettare le aree delimitate e le misure organizzative predisposte.

 

Nelle prime ore di domenica 10 marzo 2013 AlpTransit San Gottardo SA sposterà il nuovo ponte ferroviario sopra l’autostrada A2.